Quanto costa un impianto dentale? - Smile Gallery
16488
post-template-default,single,single-post,postid-16488,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.4,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
Quanto costa un impianto dentale? - Smile Gallery

Quanto costa un impianto dentale?

Quando si decide di ricorrere all’implantologia dentale, la prima domanda che si pone ogni paziente è “quanto costa un impianto dentale?”.
Il risparmio economico diviene quindi il criterio più importante per la scelta ma in materia di salute non dovrebbe esserlo! D’altra parte è difficile, per chi non è un tecnico, comprendere cosa è veramente importante valutare e cosa fa veramente la differenza tra i preventivi.
In questo articolo abbiamo deciso, allora, di spiegarvi quali variabili concorrono nella formulazione di un preventivo e come scegliere la soluzione più adatta alle vostre esigenze!

Quanto costa un impianto dentale: le variabili in gioco

La perdita di uno o più denti è una condizione che influisce su molti aspetti della vita di ognuno. Quando si decide di ricorrere all’implantologia è bene valutare in modo intelligente un preventivo e scegliere un costo/beneficio davvero conveniente.
Il prezzo di un impianto dentale non deve quindi essere l’unica variabile da prendere in considerazione  e non bisogna mettere in secondo piano altri aspetti quali professionalità, qualità del prodotto/servizio, sicurezza.
Il numero degli studi odontoiatrici che fanno impianti low-cost è, infatti, in continua crescita e sempre più spesso è facile imbattersi in preventivi a prezzi stracciati.
Nella scelta di un preventivo è però importante tenere in considerazione la tipologia di servizio proposto, le tecniche, la tecnologia e la qualità dei materiali utilizzati.
Come scegliere, quindi, la soluzione adatta? Vediamolo insieme!

La prima visita: cos’è e perché è importante?

Perché per proporti la soluzione adatta a te è fondamentale avere un quadro generale del tuo stato di salute orale. Un’attenta diagnosi richiede infatti una minuziosa raccolta di informazioni sul tuo stato di salute per giungere ad una soluzione terapeutica personalizzata per te.
Questa fase, pur potendo sembrare banale, è di estrema importanza. Proprio qui potrai raccontarci quali sono le tue aspettative e conoscerci per instaurare un rapporto basato sulla fiducia e sulla collaborazione.
Il costo di un impianto dentale, oggi, può essere estremamente variabile perché dipenderà dai materiali e dalle soluzioni che sceglieremo insieme durante la prima visita.

Quanto costa un impianto dentale: la prima visita

Cosa si nasconde dietro un impianto dentale di qualità?

Un lavoro ben fatto, che possa garantire durata nel tempo, integra diversi aspetti, importanti da valutare in fase di preventivo, e dai quali non si può prescindere:

  • professionalità: l’implantologia è un intervento serio, specie se riguarda intere arcate o è a carico immediato. Assicurati perciò che il chirurgo abbia una sufficiente esperienza sul campo e che sia in grado di gestire anche gli interventi più complessi. Il Dott. Cariani vanta un’esperienza di oltre 30 anni nell’Implantologia Dentale ed un’elevata capacità di gestione delle criticità. 
  • tecniche: la metodologia utilizzata per ripristinare i denti persi è fondamentale al momento della valutazione costo/preventivo. Esistono infatti diverse soluzioni implantologiche che garantiscono la buona riuscita dell’intervento come ad esempio l’implantologia a carico immediato, l’implantologia su 4 o 6 impianti e l’implantologia computer guidata.
  • materiali: i materiali utilizzati per la realizzazione di un impianto dentale sono fondamentali! Se un preventivo ha dei prezzi bassi controlla prima di tutto da dove vengono gli impianti, di che materiale sono fatte le corone, che garanzia offrono. Contrariamente, non sempre ad un prezzo alto corrispondono materiali di qualità!
  • tecnologie: nel nostro Studio effettuiamo anche la sedazione cosciente con protossido d’azoto che aiuta il paziente a rilassarsi durante l’intervento e il professionista ad operare in completa sicurezza.
  • gestione del post intervento: un chirurgo esperto in implantologia deve saper rimediare ad ogni complicanza e possibilità di fallimento implantare e deve anche prevedere alcune visite di controllo nei mesi seguenti all’intervento.

 

 

La qualità è un valore e, come si suol dire, non ha prezzo. Soprattutto quando si parla di salute!
Se anche tu devi sottoporti ad un intervento di implantologia, valuta bene tutte le possibilità. E se hai ancora dubbi o domande a riguardo, non esitare a contattarci!

WhatsApp chat

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi